SCORPION on top of the Cathedral !

Fabio Quartararo ha colto il momento perfetto per spingere nel GP d'Olanda e regalare alla Yamaha la quinta vittoria stagionale. Maverick Vinales ha reso questa giornata ancora più memorabile per il Monster Energy Yamaha MotoGP Team al TT Circuit Assen. Si è assicurato il secondo posto, ottenendo un 1-2 per il Factory Team, il primo dal 2017

Quartararo è partito brillantemente dal secondo per prendere l'holeshot, ma non è riuscito a staccarsi. Dopo una prima bagarre con Francesco Bagnaia, il francese ha completato il primo giro in seconda posizione. Tuttavia, era determinato a non perdere di vista il suo rivale. Ha fatto mosse al giro 3 e al giro 5 che non sono durate, ma è stato tre volte il fascino. Al sesto giro ha toccato l'anteriore e poi ha provato a scappare, fissando un 1'32.897 al settimo giro per creare un gap di 0,648 secondi.

Dopo essersi staccati dal gruppo, il resto è stato un viaggio solitario per El Diablo, ma comunque divertente. Ha corso una gara impeccabile per ottenere la sua quarta vittoria e il suo sesto podio della stagione, con un vantaggio di 2.757 secondi sul compagno di squadra al secondo posto.

Copyrights 2021 Yamaha Motor Racing Srl

Sono davvero contento, soprattutto perché durante il weekend ho fatto solo brutte partenze, e dico davvero male, e in effetti ero un po' preoccupato. Ma con la squadra riusciamo sempre a portare a termine il lavoro e salviamo il meglio per la gara. Oggi è andata così, quindi sono così felice. È stata davvero una bella gara. È stata dura, ma ce l'abbiamo fatta. Penso che oggi sia il giorno perfetto per andare in vacanza dopo una vittoria. Andrò subito a trovare la mia famiglia per godermi questo momento e passare un po' di tempo con loro.